Bravo@, macchine gelato e pasticceria

Logo Bravo

Le proposte di Bravo Spa

previous arrow
next arrow
Slider

LA STORIA
La storia di Bravo è la storia di un uomo che con tanta passione e caparbietà ha realizzato un sogno.
Genesio Bravo voleva costruire qualcosa di innovativo con le proprie mani. Ma solo dopo aver fatto una lunga esperienza lavorativa in diverse e importanti aziende metalmeccaniche vicentine, decide di mettersi in proprio.
Ed è grazie al suggerimento di un amico che sceglie la strada delle macchine per la gelateria. E così nel 1967 nasce la Bravo.

Seguendo la tradizione di quegli anni, il sistema multi-macchine, Genesio inizia a produrre pastorizzatori e mantecatori.
Ma non è soddisfatto, non trova pace nello studio continuo dei miglioramenti perché prende forma rapidamente in lui una domanda: perché non si può pastorizzare e mantecare la miscela in una sola macchina, risparmiando tempo, energia e spazio?

É l’inizio della rivoluzione. Nel 1974 Genesio deposita il primo di una lunghissima serie di brevetti: Trittico, il primo ed unico laboratorio completo racchiuso in una sola macchina, che in meno di 1 mq pastorizza e manteca gelato artigianale di alta qualità. Un brevetto che trasforma radicalmente il modo di concepire il laboratorio di gelateria artigianale.
Con Trittico nasce un nuovo metodo di fare gelato: il metodo Trittico la nuova avventura Bravo, una macchina unica ed inimitabile che ad oggi è la più copiata al mondo.

Ma Genesio non si ferma nell’evoluzione perché la sua macchina è la sua creatura, che deve evolversi ed essere sempre attuale.
E così negli anni nascono nuove idee, nuovi accorgimenti per rendere più semplice il lavoro dell’artigiano, nascono nuove generazioni di macchine, fino all’attuale serie Duo.
Trittico non è più oggi una macchina per gelato, ma un vero laboratorio di gelateria, pasticceria e ristorazione che con un software complesso e una tecnologia avanzata riesce a gestire tantissime lavorazioni in modo automatico ma nel rispetto della tradizione e della creatività del professionista.

L’azienda continua a crescere grazie anche alla continuità della nuova generazione: Giuseppe Bravo, amministratore delegato dell’azienda, e Stefano Bravo, ingegnere responsabile del team del reparto ricerca e sviluppo.
L’azienda cresce tanto da inaugurare anche le filiali estere che trasformano Bravo nella realtà internazionale che è oggi. Le filiali presenti sono: Bravo France con sede a Parigi, Bravo Asia con sede a Singapore, Bravo North America con sede a Charlotte, Bravo Deutschland con sede a Monaco di Baviera e Bravo Middle East con sede a Dubai.